Tir contro auto a Ponte a Moriano, muore una donna

LUCCA - Tragico scontro sulla variante a Ponte a Moriano. Una donna alla guida di un'auto ha perso la vita dopo essersi scontrata contro un Tir. Sul posto, oltre al 118, anche i Vigili del Fuoco. Interrotta la viabilità sulla strada.

-

Un tragico schianto sulla variante del Brennero a Ponte a Moriano, è costato la vita ad una donna di 43 anni di Sesto di Moriano. E’ accaduto nei pressi della prima galleria della variante. Il camion, condotto da un autotraportatore romeno, che procedeva in direzione Lucca, era uscito dalla galleria mentre l’auto condotta da Silvia Del Mugnaio, questo il nome della vittima, stava procedendo in direzione opposta. Ancora pochi metri e sarebbe uscita dalla variante, imboccato la strada alla sua destra per arrivare a casa.

Non è andata così. Per cause ancora in corso di accertamento il camion si è intraversato. Il rimorchio invadendo la corsia opposta ha travolto la Ford C-Max colpendola proprio sul lato del guidatore. Un urto violentissimo che non ha lasciato scampo alla donna.

Subito è scattato l’allarme e sul posto sono arrivati i mezzi del 118, i Vigili del Fuoco e la Polizia Stradale. Per Silvia del Mugnaio non c’è stato niente da fare. L’autotrasportatore ha accusato un malore ed è stato ricoverato al San Luca.

Per i rilievi dell’incidente la Polizia e l’Anas hanno chiuso la variante per alcune ore.

Silvia Del Mugnaio lascia il marito e un figlio di 8 anni. Lavorava come impiegata ed era impegnata in politica con il Partito democratico di Lucca. Era figlia di Renzo del Mugnaio, ex assessore a Lucca nell’amministrazione Fazzi ed allenatore di diverse squadre dilettantistiche di calcio.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.