ADMO torna nelle piazze con “Un panettone per la vita”

PROVINCIA DI LUCCA - La speranza è quella di regalare una seconda possibilità di vita a chi lotta contro leucemie, linfomi e altre patologie del sangue. Per questo sabato 3 e domenica 4 dicembre i volontari dell’Associazione Donatori Midollo Osseo tornano nelle piazze italiane con l’iniziativa istituzionale “Un Panettone per la Vita”.

-

Nei gazebo e nei desk ADMO allestiti per l’occasione potrete trovare, a fronte di un’offerta, panettoni e pandori di qualità racchiusi in eleganti confezioni, e soprattutto potrete chiarire ogni dubbio e ricevere tutte le informazioni necessarie per diventare donatori di midollo osseo.

“Un Panettone per la Vita” ha permesso in questi anni di informare la popolazione sulla donazione di midollo osseo aumentando sensibilmente il numero dei donatori italiani iscritti all’IBMDR (Registro Italiano Donatori Midollo Osseo), che oggi sono oltre 370.000. Un grande numero, eppure non sufficiente, perché in caso di donatore non consanguineo la compatibilità con la persona malata in attesa di trapianto si verifica in 1 caso su 100.000. L’attività di ADMO quindi non si ferma: i proventi dell’edizione 2016 di “Un Panettone per la Vita” verranno utilizzati per acquistare i kit salivari necessari per iscrivere nuovi donatori al Registro IBMDR attraverso il prelievo dei loro dati genetici in modo semplice e dicuro.

Per conoscere le piazze della vita: www.admo.it

ADMO LUCCA sarà presente a:

LUCCA presso Mediaworld, Parco Commerciale San Vito, Via delle Cornacchie, 96: Sabato 03 dicembre dalle 09.30 alle 19.00 e Domenica 04 dicembre dalle 14.30 alle 19.00

VIAREGGIO presso Supermercato COOP, Via Santa Maria Goretti, 29, Viareggio: Sabato 03 dicembre dalle 14.00 alle 19.00 e Domenica 04 dicembre dalle 09.30 alle 19.00

CASTELNUOVO GARFAGNANA in Piazza Umberto I: Sabato 03 dicembre dalle 09.30 alle 19.00

LIDO DI CAMAIORE presso Ospedale Versilia venerdì 09 dicembre dalle 09.00 alle 13.00

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.