All’esame della Regione la centrale idroelettrica Green Factory sulla Lima

BAGNI DI LUCCA - Dopo il no alla proroga al progetto della centrale idroelettrica sul Coccia, che avrebbe raccolto e intubato per circa 2 km le acque del torrente, il prossimo 20 dicembre si riunisce il comitato dei servizi della Regione per valutare il progetto di Green Factory che vorrebbe realizzare un'altra centrale idroelettrica sul torrente Lima.

-

Questa convocazione della Regione arriva a seguito della richiesta effettuata da Provincia e Comune di Bagni di Lucca, che come nell’altro caso sono assolutamente contrari a realizzare un altro impianto idroelettrico in una zona unica bel bellezza e perfetta per attività turistiche sportive già sede di molte associazioni che operano sul territorio.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.