Il Castelnuovo non si ferma più. Domata anche la Pontremolese

CALCIO PROMOZIONE - Sesta vittoria consecutiva per il Castelnuovo di Edo Micchi. Trascinati da un sontuoso Gori, i gialloblu superano 3 a 1 anche la Pontremolese e s'insediano nei quartieri alti della classifica. Alla ripresa del torneo trasferta sul campo dello Staffoli. Bene anche il Vorno. Lammari e Ponte a Moriano in seria difficoltà.

-

 

Ora la domanda sorge spontanea: chi fermerà il Castelnuovo ? Sesta vittoria consecutiva e striscia davvero importante per i gialloblu che superano in rimonta (3-1) anche la Pontremolese al termine di una partita piuttosto sofferta, soprattutto nel primo tempo. In effetti al Nardini, almeno nei primi 45′, il pubblico castelnuovese si è divertito poco. I lunigianesi si portavano infatti in vantaggio con Cantoni che batteva Gonnella a conclusione di una bella azione corale e manovrata. Gli ospiti si rendevano più volte minacciosi e sfioravano anche il raddoppio. In avvio di ripresa mossa vincente di Micchi che inseriva Palmero. L’attacco a tre punte conferiva vivacità e nuova spinta alle offensive dei garfagnini che sfruttavano anche la giornata di grande vena di Gabriele Gori. Al 19 e al 26 era infatti l’estroso attaccante a realizzare una bella doppietta anche con una rovesciata davvero da album delle figurine di antica memoria. Nel finale ci pensava poi lo stesso Palmero a chiudere il conto regalando al Castelnuovo l’ennesimo successo di una striscia che consolida i gialloblu al quarto posto della classifica. Una graduatoria che conferma il buon torneo del neopromosso Vorno ma anche le grosse difficoltà di Lammari e Ponte a Moriano mestamente a braccetto al penultimo ed ultimo posto. Ora il campionato di Promozione osserverà tre settimane di sosta. Si riprenderà domenica 8 gennaio 2017 col Castelnuovo di scena sul campo dello Staffoli e la concreta possibilità di continuare nella sua esaltante rincorsa. Compito arduo almeno sulla carta per il Ponte a Moriano che riceverà la capolista Aglianese e per il Vorno che ospiterà il Lanciotto Campi. Più abbordabile la gara del Lammari che al Laghetti se la vedrà con la Cerretese.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.