Gianandrea Pisani il miglior allievo; Ucci al Monza Rally Show

MOTORI - Gianandrea Pisani è risultato il migliore tra i giovani talenti dell´automobilismo tricolore che hanno preso parte al Supercorso Federale Acisport Rally 2016 svoltosi a Radicondoli (Siena). Il 24enne pilota di Pietrasanta, che in questa stagione si era segnalato per le sue ottime prove nel campionato Italiano Rally Junior, ha superato nel giudizio degli Istruttori della Scuola Federale Acisport, gli altri tre selezionati. Paolo Andreucci e Anna Andreussi al Monza Rally Show.

-

 

Pisani ha preceduto il siciliano Marco Pollara, anche lui proveniente da un´ottima stagione nel Campionato Italiano Rally Junior, il fiorentino Tommaso Ciuffi, (figlio del noto Paolo) e il pilota di Sassuolo Lorenzo Grani considerati a pari merito nella classifica finale. Il verdetto è emerso al termine di quattro intense giornate di test, su asfalto e terra, e lezioni in aula in cui gli istruttori hanno valutato non solamente le qualità velocistiche, ma anche le capacità di adattamento e crescita dei piloti impegnati alla guida delle Peugeot 208 R2 del Team Romeo Ferraris. Ad essere protagonista dell´ultima giornata la “nobile” terra, rallisticamente parlando, del senese nella zona di Radicondoli , in un tratto cronometrato ai bordi della prova speciale di Anqua, una delle più famose e difficili del Rally di Italia mondiale, corsasi tra il 1979 fino al 1987. A rendere il test ancora più probante è poi arrivata nel pomeriggio una pioggia battente, che ha messo a dura prova i giovani piloti impegnati. Sono naturalmente felice – ha affermato alla fine del corso Pisani – di essere stato scelto come il migliore del corso. In questi pochi giorni ho capito come la presenza di istruttori esperti, come Longhi, Bettega, Andreucci, Andreussi e Granai, e di personaggi come Bortoletto e Testoni, abbia influito concretamente sul mio modo di guidare”.

 

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.