L’agrario Busdraghi vince il premio su lavoro e legalità

LUCCA - Al termine di un percorso di due anni che ha coinvolto le scuole e la società "Libera" di Don Ciotti e "ora legale" di Pisa, il progetto vincitore è stato quello dell'istituto agrario Busdraghi di Mutigliano.

-

 

Si è svolta presso l’Istituto F. Carrara la premiazione degli alunni dell’ Agrario “Busdraghi” di Mutigliano che hanno partecipato al progetto di “Educazione  alla Cittadinanza e alla Legalità”. Durante il progetto, durato due anni, gli alunni hanno potuto confrontarsi periodicamente con esperti dell’associazione “Libera” di Don Ciotti e “Ora Legale” di Pisa acquisendo una maggiore consapevolezza sui meccanismi individuali e collettivi che favoriscono lo sviluppo dell’ illegalità e il radicamento della cultura mafiosa nei territori della così detta “terra dei fuochi”.
Al termine del percorso gli alunni hanno toccato con mano la realtà di quei luoghi all’interno di un’ esperienza di alternanza scuola-lavoro, visitando una serie di cooperative agricole e sociali, sorte sui terreni confiscati alla camorra. 

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.