Lucchese si prepara al Garilli-2; Galderisi adotta il turn over

CALCIO LEGA PRO - I rossoneri tornano sul campo piacentino dove lo scorso 30 ottobre furono fermati dalla Pro Piacenza sullo 0 a 0. Galderisi prepara un minuturn over coi rientri di Maini, Nolè, Florio e De Feo. Questa sera incontro convocato dal sindaco di Lucca Tambellini coi colleghi della Piana.

-

Antivigilia, quasi vigilia ormai di uno strano turno prenatalizio che ormai mancava da qualche anno. La Lucchese è appunto quasi alla rifinitura in vista della trasferta di venerdì pomeriggio (ore 16,30) al Garilli contro il Piacenza, una delle due squadre di Lega Pro della città emiliana. Galderisi e i suoi non vedono l’ora di scendere in campo anche per dimenticare la bruciante sconfitta di domenica sera patita per mano e piede soprattutto della dinamica e quadrata Giana Erminio. Una battuta d’arresto che ha interrotto una lunga serie positiva, che ha raffreddato entusiasmi e sogni di altissima classifica, ma che non piegherà, almeno crediamo la volontà di riprendere subito la marcia. Così la pensano Zecchinato, autore dell’inutile gol con la Giana e l’esperto centrocampista Bruccini.

Per quanto riguarda invece la probabile formazione che salirà al Garilli dovrebbero esserci alcune ghiotte novità che possiamo riassumere così: Maini in difesa, Florio esterno destro e Nolè in mediana, De Feo in attacco. La rifinitura di giovedì permetterà a Galderisi di avere ancora le idee più chiare.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.