Polizia arresta spacciatore nonostante la fuga nei boschi

CAPANNORI - Ieri sera a Paganico la Squadra Volante ha arrestato per spaccio un 21enne marocchino, trovato in possesso di circa 7 grammi di cocaina ed oltre 600 euro in contanti, presumibilmente provento di spaccio.

-

Gli agenti, dopo aver visto un’auto allontanarsi da una zona boschiva in via dell’Alpino a Paganico, area conosciuta per lo spaccio, hanno notato una persona ferma sul ciglio della strada che, accortasi della loro presenza, si è immediatamente data alla fuga all’interno della boscaglia. L’uomo, dopo esser stata raggiunto e bloccato, ha opposto resistenza per sottrarsi alla cattura, provocando lesioni ad uno degli operatori.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento