Il presepe di tradizione a San Pancrazio

LUCCA - Da otto anni la comunità di San Pancrazio, al confine tra i comuni di Lucca e Capannori, allestisce nei locali della Sala Parrocchiale un presepe animato che riproduce la classica scena della Natività.

-

Acqua che scorre dalle montagne ricostruite con rocce, borraccina e erba, le case di Nazareth modellate con cura da Fabio, Fabiana, Antonella, Moreno ed altri collaboratori, in circa 2 mesi di lavoro.

Da quest’anno l’opera di San Pacrazio è inserita ne “La via dei presepi” promossa dal Comune di Capannori, che racchiude le Natività più artistiche e più belle che interessano le colline capannoresi e in parte quelle di Lucca: parte da Ciciana e prosegue toccando San Pancrazio, Valgiano, Tofori e San Gennaro.

Nella vicina chiesa parrocchiale la mostra di Enrico Villani ‘La luce del cammino ‘. Quattordici foto a colori e bianco e nero, che ritraggono scorci di paesi, persone e fatti del nostro territorio. Il filo conduttore è la luce che insieme all’ombra crea immagini emozionanti e senza tempo.

Il Presepe e la mostra sono aperti, dalle ore 15 alle ore 19, il sabato e la domenica fino al 15 gennaio.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento