Si potenzia l’impianto di videosorveglianza a Barga

BARGA - Un intervento di 40mila euro per migliorare l'impianto di videosorveglianza delle strade di Barga. Saranno nove le nuove telecamere che verranno installate.

-

 

Il comune di Barga al lavoro per migliorare l’impianto di video sorveglianza delle strade barghigiane. 40 mila euro, la somma impegnata, di cui 20 mila circa messi a disposizione dalla Regione. L’intervento servirà per completare la rete di monitoraggio del territorio che già vede la presenza, in diversi punti di accesso, di 13 videocamere di ultima generazione; in grado di riconoscere i volti, ma anche e soprattutto di individuare dai numeri di targa anche le auto rubate o reati minori come assicurazioni e revisioni scadute.

Con il nuovo intervento, come reso noto dall’assessore ai lavori pubblici Pietro Onesti insieme al sindaco di Barga, Marco Bonini, ne verranno installate altre nove.

 

PAUSA

 

L’obiettivo, quello di migliorare la protezione e la prevenzione dal punto di vista dei reati; una operazione che nel comune è partita due anni orsono con il primo progetto di infomobilità; con le prime videocamere che hanno già permesso di assicurare alla legge alcuni autori di reati sul territorio.

 

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.