Benvenuto 2017!

PROVINCIA DI LUCCA - C'è chi ha scelto le piazze, chi discoteche o ristoranti, chi semplicemente il tepore della casa e degli affetti. Comunque sia il 2017 è arrivato portando con sé tante aspettative.

-

 

 

Tante anche quest’anno in provincia di Lucca le feste in piazza per salutare l’anno vecchio e dare il benvenuto a quello nuovo. Partiamo da Castelnuovo dove per il terzo anno consecutivo le telecamere di NoiTv hanno ripreso e trasmesso in diretta la festa organizzata in piazza Umberto dall’amministrazione comunale. Sul palco Fabrizio Diolaiuti e la band di Manolo Strimpelli che hanno fatto ballare e divertire il pubblico fino a tardissimo dopo il brindisi di capodanno e gli auguri del sindaco Tagliasacchi.

Anche a Lucca è stata la musica la grande protagonista della festa organizzata dall’associazione Don Franco Baroni Onlus con il contributo del Comune di Lucca, Fondazione Cassa di Risparmio e Fondazione Banca del Monte con oltre 6.000 persone in piazza San Martino. Sul palco Dj Riccardo Cioni e l’orchestra Forever Seventy con la conduzione di Emanuela Gennai. Come da tradizioni i brindisi per il nuovo anno sono stati due: dopo quello ufficiale, il secondo alla «Mezzanotte di Lucca» che scatta dopo 18 minuti e un secondo dalla mezzanotte italiana seguendo il transito del sole sulla storica meridiana che si trova sulla Torre delle Ore di via Fillungo. Dunque la consegna dei premi “Lucchese dell’anno 2016” assegnati dall’amministrazione comunale, rappresentata direttamente dal sindaco Tambellini: riconoscimento andati al direttore di Lucca Comics & Games Renato Genovese, alla cantante attrice Beatrice Baldaccini e al musicista Andrea Biagioni.

Grande festa e tanta gente anche a Lido di Camaiore, rimasta l’unico evento sul lungomare dopo la defezione in extremis di Viareggio. Organizzata dal Consorzio di Promozione Turistica della Versilia in collaborazione con il Comune e Radio Madama Beach, la lunga serata di divertimenti è stata condotta da uno straripante Giacomo Lucarini.

C’è poi chi ha preferito i locali e le discoteche. Qui siamo alla Capannina di Franceschi a Forte dei Marmi dove il G­ran Galà di San­ Silvestro­ è trascorso con lo show del comi­co Enzo­ Salvi e il coloratis­simo Brazilian Show.

Nota finale sui botti di Capodanno. Anche nei Comuni che avevano emanato le specifiche ordinanze petardi e fuochi d’artificio hanno risuonato per tutta la notte. Tante le proteste dei cittadini e degli animalisti. Nella nostra provincia soltanto una persona è dovuta ricorrere alle cure dei medici: un uomo di 33 anni di Lucca, ferito al volto.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.