Cane scappa sull’autostrada per i botti di fine anno; salvato dalla polizia

VERSILIA - La polizia stradale di Viareggio ha salvato un cane pastore tedesco scappato la notte di fine anno perchè spaventato dai botti di mezzanotte. Il cane, di nome Varenne, era scappato da Sarzana, percorrendo più di dieci chilometri per ritrovarsi, poi, sull’A/12 all’altezza di Carrara.

-

I poliziotti, dopo averlo avvistato, hanno effettuato una manovra a tenaglia per impedirgli di finire sotto le auto in transito.

Varenne per lo spavento ha iniziato a ringhiare. Ma gli agenti, un uomo e una donna, non hanno avuto esitazioni, come sempre avviene quando occorre salvare qualcuno. La poliziotta, amante dei cani e che pochi mesi fa’ ne ha perso uno, è scesa dall’auto per bloccarlo.

Il pastore tedesco si è fatto prendere ma, per istinto, le ha addentato il dito di una mano, senza stringere la presa. Lei, in ospedale, si è fatta medicare ma era soddisfatta, perché per un poliziotto l’importante è salvare una vita, anche a costo di farsi male.

Varenne è stato riaffidato ai suoi padroni, che lo hanno riportato a casa.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.