Una tripletta per il Ghiviborgo: da Paccagnini a… Zuppardo

CALCIO D - Liborio Zuppardo è il grande colpo di mercato del Ghiviborgo. Il 31enne centravanti dovrebbe aiutare i biancorossoazzurri ad uscire dalla difficile situazione di classifica: la squadra di Cristian Amoroso occupa infatti l'ultimo posto. Curiosamente Zuppardo approda al Ghiviborgo anche sulla scia di una clamorosa tripletta rifilata alla sua nuova squadra poco più di un anno fa.

-

 

Nel dettaglio la partita si disputò il 3 novembre 2015 al Porta Elisa tra Ghiviborgo e Poggibonsi. All’epoca Zuppardo indossava la maglia dei giallorossi senesi e andò a segno per ben tre volte. Al 37esimo del primo tempo a pareggiare la rete iniziale di Taddeucci; ed ancora al 43esimo del primo tempo a portare in vantaggio i suoi. Ed infine alla mezz’ora della ripresa a sancire il definitivo 4 a 2 e il trionfo degli ospiti nonchè il suo personale con un triplone che gli permise di portarsi a casa il pallone della partita. Ora il Ghiviborgo auspica ed è convinto che Zuppardo possa segnare tante reti, stavolta, però. dalla parte giusta.

Il pallone racconta che il campionato di serie D riprenderà domenica prossima con la prima giornata del girone di ritorno. Il Ghiviborgo sarà di scena sul campo del Sestri Levante. All’andata la squadra biancorossoazzurra, guidata allì’epoca da Simone Marmorini, s’impose per 3 a 1 con tripletta di Paccagnini. Sembrava l’avvio di un’altra stagione ricca di soddisfazioni e di successi. Ed invece da allora, esattamente quattro mesi fa, di acqua ne è passata sotto i ponti ma di punti e di vittorie ne sono arrivate ben poche. D’ora in avanti sarebbe, anzi sarà, opportuno cambiare passo e registro per uan salvezza difficile ma non impossibile.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento