Mostre, libri e testimonianze: Capannori ricorda la shoah

CAPANNORI - 'Ricordare .. per fare le scelte giuste' questo il titolo del programma di iniziative promosse dal Comune di Capannori in occasione del Giorno della Memoria 2017 che prevede l'allestimento di tre importanti mostre, presentazione di libri, proiezioni, testimonianze.

-

Il programma, che mira a mantenere viva la memoria su una delle pagine più buie della storia, occupera’ un mese e porrà particolare attenzione al tema dell’infanzia e della shoah e al ruolo delle donne nella Resistenza civile. Le iniziative sono state presentate dalla vice sindaco Lara Pizza e il responsabile del progetto ‘La Via della Memoria’ del Comune di Capannori, Emmanuel Pesi, alla presenza dei rappresentanti delle associazioni coinvolte. La manifestazione si aprirà venerdì 27 gennaio con l’inaugurazione nell’atrio del Mumicipio della mostra ‘Nel Vento e nel Ricordo. Storie di bambini ebrei della Shoah in provincia di Lucca’.Tra le iniziative in programma da segnalare quella promossa per ricordare Myriam Plotkin e Felicia Baumgarten in programma sabato 28 gennaio alle 11 al Centro Culturale del Compitese. Le due donne ebree sono vissute sulle colline capannoresi svolgendo un’importante opera di resistenza civile aiutando la popolazione locale.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.