Pd, Parrini lancia Tambellini ma avverte: “La squadra dovrà essere equilibrata”

LUCCA - Il segretario regionale Dario Parrini si presenta personalmente a Lucca per ribadire il sostegno del Partito Democratico alla ricandidatura del sindaco uscente Alessandro Tambellini.

-

E davanti alla stampa torna a spiegare la decisione del Pd regionale, che pochi giorni fa ha posto fine alle trattative tra Tambellini ed i suoi da una parte ed i renziani dall’altra, anche perchè in prima linea ci devono essere sempre e comunque le esigenze della città e dei lucchesi.

Stabilito il candidato sindaco, adesso bisogna fare in modo che la squadra che lo accompagnerà sia il più possibile rappresentativa di tutto il partito. Parrini da un lato ha chiesto a Tambellini di costruire per il consiglio una maggioranza equilibrata e plurale. Che tradotto significa che non potrà chiudere la porta in faccia ai renziani. Dall’altro lato Parrini ha lanciato un chiaro messaggio ai cosiddetti falchi, a chi cioè finora ha lavorato più per dividere che per unire il partito.

 

 

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.