Polizia arresta topo d’appartamento seriale

LUCCA - Ieri pomeriggio, la Squadra Volante ha arrestato Michele Stepic, 28enne italiano già segnalato per reati contro il patrimonio, che aveva tentato poco prima di introdursi in un’abitazione in via del Loreto a Lucca. A dare l'allarme i padroni di casa che lo hanno visto fuggire in auto. Recuperata la refurtiva.

-

I padroni di casa, difatti, dopo averlo sorpreso a mandare in frantumi il vetro di una finestra, hanno subito chiamato il 113. Grazie alla tempestiva segnalazione ed alla minuziosa descrizione del mezzo con cui l’uomo si era dato alla fuga, una Volkswagen Golf, le pattuglie subito intervenute sono riuscite ad individuarlo e a bloccarlo a breve distanza. Nell’auto sono stati trovati arnesi utili a scassinare porte e finestre e la refurtiva – un anello del valore di circa 700 euro e alcuni oggetti di bigiotteria – di un precedente furto, consumato poco prima in un’abitazione sulla via per Camaiore.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.