Postepay rubata ad un’anziana; denunciato il convivente della badante

ALTOPASCIO - I carabinieri hanno denunciato per ricettazione un pregiudicato di 29 anni che aveva prelevato oltre 600 euro dagli sportelli automatici con una postepay risultata rubata.

-

L’indagine è partita quando il figlio di un’anziana di Altopascio ha denunciato ai militari la scomparsa della postepay della madre. I carabinieri, tramite la traccia dei prelievi, sono riusciti ad indentificare chi stava usando la carta. Si trattava appunto del 29enne che è risultato essere il convivente della bandante dell’anziana.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.