Ecco Tavanti, Raffini e D’Auria; ora sotto con il Tuttocuoio

CALCIO LEGA PRO - Giornata di presentazioni in casa rossonera coi volti nuovi di Raffani, Tavanti e D'Auria (foto Gazzetta Lucchese). Intanto la squadra ha svolto la rifinitura in vista della gara di sabato (ore 14,30) contro il Tuttocuoio di Fiasconi. Galderisi pare orientato a confermare il 3-4-2-1 col rientro dell'esperto Mingazzini e il debutto del neoacquisto Tavanti.

-

Fa piacere tornare in sala stampa per conoscere qualche volto nuovo. Dà l’idea che al di là di tutto, e di queste ore così frenetiche e cruciali, la Lucchese abbia ancora un futuro. Ci mancherebbe altro. Così di venerdì pomeriggio la società rossonera ha presentato il difensore Christian Tavanti e gli attaccanti Simone Raffini e Gianluca D’Auria. Sentiamo le prime impressioni da nuovi giocatori della Lucchese, ma soprattutto con quale spirito sono giunti all’ombra delle Mura.

Lavoro di rifinitura per Galderisi che dovrebbe aver deciso a grandi linee lo schieramento da opporre al temibile ed ostico Tuttocuoio nell’anticipo di sabato (ore 14,30). In realtà ci saranno alcune novità rispetto alla squadra che ha sfiorato il colpaccio ad Alessandria. Ma sveliamo il probabile schieramento con: Di Masi in porta; Espeche, Dermaku e Maini in difesa; Tavanti, Mingazzini, Nolè e Merlonghi cerniera mediana; De Feo e Gargiulo a sostegno di Fanucchi falso nueve in attacco.

Il pallone racconta che all’andata (era il 14 settembre) la Lucchese incappò in una serataccia. Al Mannucci di Pontedera finì 2 a 0 per il Tuttocuoio, a segno nei primi 25′ grazie alle reti di Provenzano e Shekiladze, fulmini di guerra in una difesa di belle statuine. Quella sera la Lucchese proprio non scese in campo. Stavolta dovrà essere diverso, anche per ridare un pò di tranquillità a tutto l’ambiente.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento