Terrani nel mirino di quattro squadre, ma il nodo è la scadenza del contratto

CALCIO LEGA PRO - Giovanni Terrani uomo-mercato della Lucchese nella sessione invernale che si è aperta in queste ore. Sulle tracce dell'estroso attaccante di Vigevano ci sono infatti diverse squadre di serie B: Spezia, Cittadella, Spal e Trapani. La società rossonera potrebbe monetizzare una sua eventuale cessione anche se rimane il nodo legato alla scadenza del contratto del prossimo 30 giugno. Da capire se giocatore e il suo entourage accetteranno di partire a gennaio oppure preferiranno andare, appunto, al termine del contratto

-

Un timido approccio c’è stato anche per Mario Gargiulo che potrebbe essere un’idea per la Casertana, in modo da poter trovare un po’ più di spazio. A questo punto la Lucchese dovrebbe guardarsi intorno per reperire un altro centrocampista considerando anche l’infortunio muscolare di Mingazzini. In entrata interessa Marco Rosafio, classe ’94, attaccante esterno mancino che gioca preferibilmente a piede invertito come piace Galderisi. Su di lui c’è anche l’interesse della Paganese.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento