Cerca di pagare con 50 euro falsi; arrestata giovane viareggina

BARGA - I carabinieri di Castelnuovo di Garfagnana hanno arrestato M.B., 27enne viareggina, responsabile del reato di spendita di banconote contraffatte.

-

I carabinieri mercoledì scorso avevano ricevuto una segnalazione dai gestori di due esercizi commerciali su una ragazza che aveva cercato di pagare merce di poco valore con una banconota da 50 euro. In entrambi i casi i negozianti, accortisi di anomalie, avevano rifiutato di accettarla come pagamento e l’avevano restituitao alla giovane che si era mmediatamente allontanata.

Grazie alla dettagliata descrizione effettuata, i militari del Nucleo Operativo e Radiomobile e della Stazione di Fornaci di Barga riuscivano ad intercettare e bloccare l’autovettura con a bordo la donna la quale, dopo un primo tentativo di dimostrarsi estranea ai fatti, consegnava una banconota da 50 euro palesemente contraffatta ed occultata all’interno di uno stivale.

 

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.