Discarica abusiva a Brandeglio, “beccato” il responsabile; è un 45enne di Capannori

BAGNI DI LUCCA - Oltre a pagare una salata multa, dovrà ripristinare l’intera area: è questa la sanzione che è stata comminata a un uomo di 45 anni, residente a Capannori, risultato essere il responsabile della discarica abusiva scoperta a Brandeglio (nella foto).

-

La segnalazione della discarica lungo il crinale della strada che porta a Brandeglio era arrivata a inizio febbraio all’amministrazione comunale dal delegato della frazione.

Immediatamente sono scattate le verifiche, effettuate oltre che dai tecnici del Comune, dai Vigili urbani, in collaborazione con il Corpo forestale dei Carabinieri: nel giro di pochi giorni, si è arrivati a identificare l’autore di questa discarica abusiva di rifiuti domestici, al quale è stato notificato il verbale.Questo risultato – commenta l’assessore Massimo De Mattia – è la dimostrazione concreta di una politica messa in atto dall’amministrazione che ha posto da sempre al centro l’ambiente, sia dal punto di vista turistico, che da quello della salvaguardia del territorio, appunto».

Lascia per primo un commento

Lascia un commento