Gesam Le Mura travolge anche il Broni e resta a…comandare

BASKET A1 DONNE - Gesam Gas Le Mura prosegue il cammino in vetta alla classifica, grazie alla vittoria nella quinta di ritorno, con il punteggio di 70-43, sulla Techedge Broni. Match mai in discussione quello al PalaTagliate, con le ospiti che, senza Stokes e Zampieri, poco hanno potuto contro l’intensità delle lucchesi, determinate a prendere possesso del campo fin dai primi minuti di gioco.

-

 

Lucca parte forte e in cinque minuti si porta sull’11 a zero (Wojta 7). E’ Zara, appena entrata, a rompere l’inerzia, ma Gesam è già padrona del campo e si fa sentire anche dall’arco, con due triple di Battisodo, per il 17-7 al primo fischio. Nel secondo quarto le biancorosse mantengono alta l’intensità difensiva, concedendo davvero poco alle ospiti, e in attacco riescono ad allungare, toccando il +27 a metà, per uno score di 41-14. Nel secondo tempo il gap resta praticamente invariato, con Gesam che controlla il punteggio, andando a chiudere la sfida con il primo canestro in A1 della giovane Mandroni, per uno score di 70-43 e gli applausi, meritati, di tutto il Palazzetto. Prossimo incontro a Venezia, nel big match di giornata, sabato sera alle ore 20,30. Prima contro terza in un confornto che promette emozioni e…spettacolo.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.