La Lucchese si affida a Fanucchi ma occhio al Pro Piacenza dell’ex-Pea

CALCIO LEGA PRO - Allenamento pomeridiano per la Lucchese che prosegue nella preparazione in vista della delicata gara interna di sabato (ore 16,30) contro il Pro Piacenza allenato dall'ex-Fulvio Pea. Galderisi sta cercando di risollevare il morale di una truppa abbattuta dopo la sconfitta di Prato e da un periodo di risultati scarsi e prestazioni anche deludenti.

-

Qualche novità si profila anche nello schieramento che affronterà la compagine piacentina. In porta probabile conferma di Di Masi visto che Nobile ancora non ha del tutto recuperato. Potrebbe cambiare il centrale della difesa a tre con Maini pronto a scalzare Dermaku, parso non brillantissimo nelle ultime uscite. Linea mediana che deve rinunciare allo squalificato Nolè e farà leva sui soliti Bruccini e Mingazzini interni mentre sulle fasce dovrebbero agire Merlonghi e il rientrante Cecchini. Una novità anche in attacco dove, accanto a De Feo uno dei pochi a salvarsi al Lungobisenzio e Raffini, tornerà con tutta la sua esperienza e classe Jacopo Fanucchi. Ecco uno dei giocatori che potrebbe trascinare la Lucchese alla riscossa.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento