Marina Manfrotto candidata a sindaco per “Lucca città in Comune”

LUCCA - Marina Manfrotto, 57 anni, è la candidata a sindaco della lista civica "Lucca città in Comune" che ha già ricevuto l'appoggio di Rifondazione e Partito Comunista.

-

E’ Marina Manfrotto (all’anagrafe Marinella Manfrotto), nata a Bergamo nel 1960, la candidata sindaco scelta da “Lucca città comune”, lista civica che racchiude anche i partiti della sinistra delusi dall’operato dell’amministrazione del sindaco Tambellini. La lista si basa sui principi dell’altra Europa di Tsipras e la lista regionale Sì Toscana a SInistra, che hanno dichiarato il no alla riforma costituzionale. La candidatura di Manfrotto è stata presentata dalla presidente del gruppo consigliare della sinistra Roberta Bianchi, che ha sottolineato la delusione per l’amministrazione uscente, che ha disatteso le linee del programma che la stessa Federazione aveva contribuito a sviluppare.

 

 

Lascia per primo un commento

Lascia un commento