Montuolo, trovato cadavere nell’Ozzeri

LUCCA - Il corpo senza vita di un uomo di 80 anni è stato trovato oggi pomeriggio nel canale Ozzeri a Montuolo, sulla via Pisana, davanti alla chiesa. Sul posto è arrivata anche la polizia.

-

L’allarme era scattato nel primo pomeriggio quando il suo giubbotto era stato trovato dal figlio in riva all’Ozzeri, in via di Villa Altieri fra San Donato e Gattaiola. Qualche minuto dopo i vigili del fuoco lo hanno rinvenuto morto nelle acque del fiume, alcuni chilometri a valle, a Montuolo. E’ ancora tutta da ricostruire la tragedia che si è conclusa con il ritrovamento senza vita di un ottantenne lucchese.

Secondo una prima ricostruzione l’anziano era uscito di casa questa mattina. Non vedendolo rientrare i familiari si sono preoccupati e hanno iniziato le ricerche. Quando si sono imbattuti nel cappotto sulle sponde dell’Ozzeri hanno dato l’allarme alle forze dell’ordine e i vigili del fuoco sono intervenuti con una squadra operativa, il nucleo cinofili ed il nucleo sommozzatori, coordinati con base a Gattaiola dal personale di Topografia Applicata al Soccorso. Scandagliano il torrente a bordo di un gommone, i vigili del fuoco sono arrivati fino a Montuolo dove è avvenuto il ritrovamento. Sul posto anche i medici del 118 e la polizia a cui spetterà ricostruire l’esatta dinamica della tragedia.

 

Lascia per primo un commento

Lascia un commento