Rotatoria sotterranea, sopralluogo di Comune e Ferrovie

LUCCA - E' stato condotto mercoledì l'annunciato sopralluogo di Comune di Lucca e Ferrovie dello Stato per verificare la fattibilità della rotatoria sotterranea tra i passaggi a livello di via di Tiglio e via Romana.

-

Lo ha annunciato il Comune senza però specificare se ci sono state prime valutazione sulla fattibilità dell’opera. “Siamo consapevoli che il sottopasso di via Ingrillini rappresenta una parte della soluzione ai problemi relativi alla permeabilità del traffico dai quartieri verso la città – ha detto l’assessore Celestino Marchini – Per questo stiamo lavorando per un ulteriore intervento e, nell’ambito di un dialogo più ampio aperto con Rete ferroviaria italiana, il sopralluogo di ieri è servito come prima valutazione diretta della possibilità di andare a realizzare una infrastruttura che consenta di eliminare la barriera rappresentata dal passaggio a livello su via di Tiglio e su via Romana”.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento