Stefano Gori cala un poker d’oro ai campionati italiani paralimpici

ATLETICA - Quattro medaglie d'oro per Stefano Gori ai campionati italiani paralimpici di Ancona. Nella categoria T11 il forte atleta non vedente di Ponte a Moriano si è imposto sui 60 metri, sui 200 e 400. Ma Gori l'ha spuntata anche nel lancio del disco favorito anche dal forfait del bergamasco Oney Tapia.

-

Stefano è stato accompagnato dalle guide e preparatori atletici Francesco Niccoli e Patrizio Andreoli. Complessivamente Gori ha portato a 68 i titoli italiani vinti in quasi 20 anni di attività.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento