Feste Pasquali sotto il segno del sole e della cultura

PROVINCIA DI LUCCA - Le nuvole delle ultime ore non devono spaventare: Pasqua e Pasquetta saranno all'insegna del bel tempo. A dirlo sono le previsioni meteo del laboratorio toscano Lamma. Sole e temperature in aumento per due giorni che favoriranno il turismo e le gite fuori porta.

-

 

A Lucca anche quest’anno Comune e Metro hanno deciso di rendere gratuiti per tutto il giorno di Pasqua i parcheggi in struttura, con la sola eccezione dell’area di sosta per i camper di viale Luporini. Un modo per portare più gente in centro storico dove tra le bellezze delle mura e delle piazze si potranno ammirare anche le mostre di Fausto Maria Liberatore a Villa Bottini e di Arturo Carmassi alla Fondazione Banca del Monte che per i due giorni festivi rimarranno aperte al pubblico.

In Versilia Pietrasanta punta tutto sull’arte. Per le festività pasquali resteranno aperti tutti i musei cittadini. La Piccola Atene è pronta a mettere in mostra i suoi tesori: dai peperoncini giganti di Giuseppe Carta alla Casa natale di Giosuè Carducci a Valdicastello, passando dal Museo dei Bozzetti e Palazzo Panichi fino al Museo Barsanti e Matteucci. Le mostre sono tutte ad ingresso completamente gratuito. A Forte dei Marmi la domenica di Pasqua regalerà il primo mercato domenicale, che fino al 29 ottobre, si svolgerà nella centralissima Piazza Marconi.

In Valle del Serchio la giornata più attesa è senza dubbio quella del Lunedì dell’Angelo per le tradizionali passeggiate e i pic-nic all’aria aperta. Tra gli eventi segnaliamo a Castelnuovo è in programma la terza edizione di “Pasquetta Tra le nuvole”.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento