La Lucchese si prepara al derby di Pistoia senza il faro Fanucchi

CALCIO LEGA PRO - Sabato sera (ore 20,30) Lucchese di nuovo in campo nel derby di Pistoia. I rossoneri saranno privi di Fanucchi, uno degli elementi più in forma. Al suo posto avanzamento di Gargiulo con relativo inserimento di Nolè in mediana. All'andata finì 2 a 0 per la Lucchese con reti di Forte e Terrani.

-

Quattro punti in due partite ma soprattutto in quattro giorni hanno rilanciato le ambizioni playoff della Lucchese che si allena di buzzo buono all’Acquedotto. Visto che siamo in tema di numeri esattamente fra un mese, il 6 maggio, potrebbe concludersi, forse sì o forse no, anche la stagione della Pantera. Ecco perchè ci dev’essere una motivazione in più in tutto il gruppo che Lopez sollecita e scruta, scruta e solecita. Lo stesso tecnico sa che un bel finale di campionato potrebbe valergli la conferma. Ora Pro Piacenza, ma anche Como e Renate non sono così lontane e quindi si deve lottare per una posizione che va dall’ottavo all’undicesimo posto. Tre ci sono ma una resta esclusa dai playoff. Al di là della prova non esaltante fornita martedì sera con il Racing Roma il tecnico pare fiducioso.

Detto che Maini è infortunato e che Fanucchi (assenza pesante) è squalificato, le scelte di Lopez per l’insidioso derby di sabato sera (ore 20,30) a Pistoia non sono poi così complicate, nè tantomeno vaste. Al Marcello Melani è probabile che sia Gargiulo a fare il trequartista con relativo ritorno di Nolè in mediana. Ballottaggio invece sulle fasce dove ci sono tre elementi in lotta per due maglie: Tavanti e Merlonghi paiono favoriti su Cecchini cui potrebbe venir concesso un turno di riposo.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento