Faccendiere italiano ricercato in tutta Europa catturato dalla Polstrada

BORGO A MOZZANO - Un faccendiere di 56 anni, originario della provincia di Roma, ricercato in tutta Europa, è stato arrestato a Borgo a Mozzano dalla Polizia Stradale di Bagni di Lucca.

-

L’uomo è accusato di aver sottratto più di mezzo milione di euro a una azienda francese di cui era il legale rappresentante. Fermato durante un controllo, i poliziotti, consultando le banche dati, si sono accorti che l’uomo era ricercato e hanno contattato la Direzione Centrale della Polizia Criminale. L’Interpol ha fugato i dubbi inviando alla Polstrada il mandato di cattura, permettendone l’arresto. Ora sarà estradato in Francia.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento