Gruppo Kme, Braccini nominato coordinatore nazionale Fiom

FORNACI DI BARGA - Massimo Braccini, segretario generale della Fiom Toscana, e' stato incaricato per conto della Fiom nazionale quale responsabile del coordinamento sindacale gruppo Kme.

-

Il nuovo Coordinatore rilascia la seguente dichiarazione: ” Il gruppo Kme che produce semilavorati e prodotti speciali in rame, oltre che altre produzioni, deve risentire di un piano di rilancio e rientrare in una visione strategica della siderurgia nazionale. L’industria del rame resta uno dei settori fondamentali per un paese industriale e devono essere trovate soluzioni per salvaguardarne gli impianti e l’occupazione.

Sono molti anni che vengono utilizzati ammortizzatori sociali ed i lavoratori hanno fatto enormi sacrifici per cercare di agganciare una condizione di ripresa che non si intravede.

Si rende pertanto necessario avviare in tempi brevi un percorso sindacale di coordinamento per iniziare ad aprire un confronto con l’azienda su un piano industriale di prospettiva fondato su investimenti e rilancio complessivo del gruppo in Italia.”

Lascia per primo un commento

Lascia un commento