La pioggia la fa da padrona nel batti e Corri; rinviate molte partite

BASEBALL & SOFTBALL - Un fine settimana iniziato con la pioggia ha fatto rinviare le partite in casa della Little League, sia Under 12 che Under 15 dovranno recuperare l’incontro con Grosseto. Domenica scorsa ha giocato il terzo incontro di Serie B baseball: le Nuove Pantere hanno incontrato il Livorno in trasferta. La squadra di Manager Presenti esce sconfitta sia in gara 1 che gara 2 dalla trasferta di Livorno.

-

 

Gara 1 combattutissima e persa al nono inning per 13 a 12 (nella foto) a dimostrazione che la squadra ancorché matricola del campionato di Serie B ha delle potenzialità anche contro squadre più esperte e strutturate. Una vera e propria débâcle gara 2 persa per 13 a 1; stesse squadre ma musica totalmente diversa a riprova che Lucca deve ancora trovare la concentrazione nel doppio incontro imparando a gestire i 18 inning giocati in cinque / sei ore. Un anno di transizione, ne è cosciente la Dirigenza della società e lo staff tecnico  in vista di un 2018 dove sarà prioritario non retrocedere dopo che questi ragazzi hanno riportato la serie B a Lucca dopo un trentennio e tutti gli sportivi e gli appassionati possono apprezzare un baseball divertente e di livello.

Ottima invece la prestazione invece dell’ Under 21 Softball che sempre sabato vince a Firenze con un rotondo 15 a 6 conservando al momento l’imbattibilità! Punteggio sempre solidamente in vantaggio la squadra ha giocato bene in difesa ma soprattutto ha battuto! Spicca il fuori campo interno di Meoni e in difesa la buona prestazione di Ferroni in pedana; bene anche il rilievo Pergola che ha lanciato un quarto inning all’altezza delle aspettative. Soddisfazione quindi per il Manager Marina Cadringher; vi sono sicuramente aree di miglioramento ma nel complesso la squadra dimostra una crescita costante e un bellissimo affiatamento. Una conferma per la rinascita del Softball a Lucca ed un richiamo per tante ragazze che vogliono cimentarsi in questo bellissimo sport.

 

Lascia per primo un commento

Lascia un commento