Lucchese immensa supera l’Arezzo

CALCIO LEGAPRO - La Lucchese espugna il campo dell'Arezzo 2-1 e continua nel sogno playoff. Oggi i rossoneri sapranno il prossimo avversario: una tra Padova o Albinoleffe. E dal prossimo turno si gioca con gare di andata e ritorno.

-

Arezzo – Lucchese 1-2

Arezzo 4-4-1-1: 22 Borra, 2 Muscat, 3 Sabatino, 7 Corradi (34′ st Erpen), 8 Foglia, 9 Moscardelli, 17 Yamga (37′ st D’Ursi), 20 Cenetti, 21 Bearzotti, 25 Arcidiacono (19′ st Polidori), 31 Ferrario. A disposizione: 12 Garbinesi, 4 Solini, 5 Masciangelo, 10 Erpen, 11 Grossi, 13 De Feudis, 14 Demba, 15 D’Ursi, 16 A. Luciani, 18 Polidori, 24 Rosseti, 26 Farelli. Allenatore Stefano Sottili.

Lucchese 3-5-2: 22 Nobile, 2 Tavanti, 6 Capuano, 8 Mingazzini (25′ st Nolè), 10 Fanucchi, 16 Bruccini, 19 Espeche, 20 Gargiulo (1′ st D’Auria), 24 Cecchini, 28 De Feo (37′ st Merlonghi), 29 Dermaku. A disposizione: 1 Di Masi, 4 Brusacà, 5 Maini, 7 Merlonghi, 9 Raffini, 11 D’Auria, 12 Ronchi, 15 Nolè, 17 Bragadin, 18 Cannoni, 27 De Martino. Allenatore: Giovanni Lopez.

Arbitro: sig. Guccini di Albano Laziale, assistenti sig. Marchi e sig. Liberato, 4° uomo sig. Mantelli.

Reti: 8′ pt Moscardelli (A), 3′ st Bruccini (L), 15′ st Cecchini (L).

Angoli: 7-4

Spettatori 3.500 circa di cui 500 lucchesi.

Ammoniti: 22′ st Cenetti (A), 22′ st Fanucchi (L), 27′ st Sabatino (A), 30′ st Espeche, 36′ Nolè (L).

Lascia per primo un commento

Lascia un commento