Lucchese immensa supera l’Arezzo

CALCIO LEGAPRO - La Lucchese espugna il campo dell'Arezzo 2-1 e continua nel sogno playoff. Oggi i rossoneri sapranno il prossimo avversario: una tra Padova o Albinoleffe. E dal prossimo turno si gioca con gare di andata e ritorno.

-

Arezzo – Lucchese 1-2

Arezzo 4-4-1-1: 22 Borra, 2 Muscat, 3 Sabatino, 7 Corradi (34′ st Erpen), 8 Foglia, 9 Moscardelli, 17 Yamga (37′ st D’Ursi), 20 Cenetti, 21 Bearzotti, 25 Arcidiacono (19′ st Polidori), 31 Ferrario. A disposizione: 12 Garbinesi, 4 Solini, 5 Masciangelo, 10 Erpen, 11 Grossi, 13 De Feudis, 14 Demba, 15 D’Ursi, 16 A. Luciani, 18 Polidori, 24 Rosseti, 26 Farelli. Allenatore Stefano Sottili.

Lucchese 3-5-2: 22 Nobile, 2 Tavanti, 6 Capuano, 8 Mingazzini (25′ st Nolè), 10 Fanucchi, 16 Bruccini, 19 Espeche, 20 Gargiulo (1′ st D’Auria), 24 Cecchini, 28 De Feo (37′ st Merlonghi), 29 Dermaku. A disposizione: 1 Di Masi, 4 Brusacà, 5 Maini, 7 Merlonghi, 9 Raffini, 11 D’Auria, 12 Ronchi, 15 Nolè, 17 Bragadin, 18 Cannoni, 27 De Martino. Allenatore: Giovanni Lopez.

Arbitro: sig. Guccini di Albano Laziale, assistenti sig. Marchi e sig. Liberato, 4° uomo sig. Mantelli.

Reti: 8′ pt Moscardelli (A), 3′ st Bruccini (L), 15′ st Cecchini (L).

Angoli: 7-4

Spettatori 3.500 circa di cui 500 lucchesi.

Ammoniti: 22′ st Cenetti (A), 22′ st Fanucchi (L), 27′ st Sabatino (A), 30′ st Espeche, 36′ Nolè (L).

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.