Il sogno della Lucchese continua; oggi il sorteggio per i quarti di finale

CALCIO LEGA PRO - Finisce 0-0 la sfida di Bergamo tra Albinoleffe e Lucchese. Il sogno rossonero continua grazie all'1-0 dell'andata firmato. dalla splendida punizione di Mirko Bruccini. Oggi, alle 15,30, il sorteggio integrale dei quarti di finale (andata e ritorno). Avversari di prestigio per la squadra di Lopez: Alessandria, Parma, Lecce, Livorno, Pordenone, Cosenza e Reggiana.

- 1

Stoica Lucchese. Rocciosa e più forte delle avversità, vedi infortunio di Mingazzini, attacco influenzale di Fanucchi e una rosa ridotta all’osso. Nonostante tutto ciò la la formazione rossonera cala sul prato di Bergamo con la grinta dei giorni migliori. Gargiulo gioca al posto dell’acciaccato Minga, per il resto è l’undici-tipo di questa straordinaria ed esaltante primavera. Dall’altra parte un Albinoleffe rabbioso che Max Alvini sollecita e scuote. Attaccano i blucelesti padroni di casa ma la Pantera non arretra anzi riparte e con De Feo potrebbe anche segnare quel gol che chiuderebbe i conti, o quasi. Col passare dei minuti e soprattutto in avvio di ripresa la pressione degli orobici si intensifica e nel frangente un pizzico di fortuna, vedi traversa, aiuta su conclusione di Giorgione. Al resto ci pensa un grande Nobile. Il 21enne portierino della Lucchese si oppone in diverse occasioni dimostrando di essere già che una promessa una bellissima realtà. Si lotta e si soffre fino al 90esimo, fino al triplice fischio di chiusura che sancisce lo 0 a 0 e il passaggio del turno dei rossoneri ai quarti di finale dei playoff. All’orizzonte sbucano avversari tutti, e diciamo tutti, di assoluto valore e blasone. Ma questa Luchese, rivelazione stagione certamente vorrebbe ancora stupire. A fine partita Matteo Nolè ha detto ” Per favore non svegliatemi”. Tranquillo capitano non ci pensiamo proprio…

Commenti

1


  1. Forza Pantera e ora sogniamo ai quarti di finale!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.