E’ tempo di verdetti nel calcio dilettanti: si salvi e sogni chi può

CALCIO DILETTANTI - Si giocano domenica le gare degli spareggi post-season. In Promozione puntano alla salvezza Lammari e Vorno. In 1a categoria il Villa Basilica si gioca un posto al sole contro il Monsummano come Marginone e Torrelaghese in 2a. Spareggio- salvezza al Moscardini tra Barga e Pieve San Paolo.

-

 

Si salvi chi può. Dopo nove mesi di battaglie calcistiche anche tra i dilettanti è giunta l’ora della resa dei conti. Così, in attesa del destino di Viareggio e Ghiviborgo che però saranno di scena solo fra sette giorni, spazio alla Promozione e alle due squadre della nostra provincia che domenica si giocheranno la salvezza. Parliamo di Lammari e Vorno. Il compito più arduo spetta ai gialloblu capannoresi che saranno di scena a Campi Bisenzio sul terreno del Lanciotto. Solo una vittoria può permettere alla squadra di Fracassi di mantenere la categoria. mentre ai padroni di casa sarebbe sufficiente anche un pareggio. Il vantaggio del fattore-campo è invece a favore del Vorno che riceve lo Staffoli. Sospinto dal pubblico amico si può anche fare. Prova a regalarsi un posto al sole il Villa Basilica che gioca la finale playoff di 1a categoria contro il Monsummano al “Masini” di S.Croce sull’Arno. In caso di parità al 90° e anche dopo i supplementari sarà il Villa a spuntarla. Si tratterebbe di un passo in avanti importante anche se ci sarà poi da affrontare la vincente del girone B. Gare da seguire anche in 2a categoria. Finalissima playoff tra Marginone e Galcianese sul neutro di Larciano: qui sono previsti supplementari ma anche eventuali rigori per un posto in 1a categoria. Obiettivo-salvezza invece al Johnny Moscardini tra Barga e Pieve San Paolo con gli ospiti obbligati a vincere. Fischio d’inizio alle 16.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.