Tragedia nel mondo del ciclismo, stroncato da un malore Linas Rumsas

LUCCA - Linas Rumsas, ciclista dilettante e figlio dell'ex ciclista professionista Raimondas, è morto stroncato da un malore che lo ha colpito ieri mattina.

-

Il giovane si è sentito male ieri mattina, nella sua casa di Lunata. Ricoverato all’ospedale San Luca, è morto poche ore più tardi.

Linas Rumsas era campione nazionale under 23 del suo paese e tesserato per la Altopack Eppela, società di elite under 23 con sede ad Altopascio affiliata con i professionisti della Trek Segafredo.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.