Escursionista ferita recuperata dal Soccorso Alpino all’Orrido di Botri

BAGNI DI LUCCA - La stazione di Lucca del Soccorso Alpino e speleologico Toscano è intervenuta ieri per un intervento presso l’Orrido di Botri, in località "Alle Prigioni”. Una escursionista olandese di 53 anni è scivolata e si è procurata un trauma alla caviglia.

-

Mentre l’elicottero Pegaso 1 si dirigeva sul target, una squadra di soccorritori era pronta ad essere imbarcata presso la base a valle.
Alla fine il tecnico di elisoccorso del SAST presente a bordo dell’elicottero ha provveduto a verricellare l’infortunata, che è stata trasportata alla base di Cinquale dove ad attenderla c’era un’ambulanza.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.