Capannori, si potrà fare in Municipio il testamento biologico

CAPANNORI - Entro fine giugno il Comune di Capannori si doterà del registro per il testamento biologico, in modo che le persone che vogliono mettere nero su bianco la propria autodeterminazione sui trattamenti sanitari di fine vita possano farlo recandosi semplicemente in municipio, anziché dal notaio.

-

Ieri (mercoledì 31), la consigliera comunale del Pd Giulia Volpi ha presentato in Consiglio Comunale un ordine del giorno che chiede al sindaco e alla giunta di istituire il registro per il testamento biologico. L’odg è stato votato favorevolmente dai consiglieri di maggioranza, contrario il solo consigliere di Scelta Popolare Gino Malfatti.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.