A Careggine è tornata la “Wife Carring”; mogli in spalla e via…

CAREGGINE - Si è svolta domenica scorsa a Careggine la seconda edizione di Wife Carring. L'idea di portare in Garfagnana una pratica sportiva molto diffusa in nord europa e in paesi come Svezia Finlandia e Norvegia, è stata del Sindaco Mario Puppa. Del resto già nel 2016 l'iniziativa ebbe un grande successo.

- 1

 

Anche quest’anno tante coppie hanno voluto cimentarsi in questa particolar tenzone che consiste nel portare in spalla la moglie, l’amica, l’amante o anche la sorella, fate voi. E se un anno fa il percorso si snodava tra le mura domestiche…si fa per dire…. stavolta i partecipanti hanno dovuto affrontare un viaggio verso la spiaggia. Pronti via e c’era da riempire la valigia per la vacanza, prendere il necessario dentro un armadietto, poi…aprire l’ombrellone, pescare tre piccoli pesci e finalmente sdraiarsi al sole di… Careggine.

La coppia che vediamo in azione Alessia e Valerio di Pontedera si sono classificati al secondo posto e si sono aggiudicati 180 bottiglie di acqua azzurrina, terzi Rossano e Simona premiati con 90 bottiglie di acqua. I vincitori sono stati Giulia Corsi e Osvaldo Tamagnini impiegando l’ottimo tempo di 1’14 aggiudicandosi così ben 1096 bottiglie di acqua Azzurrina, l’equivalente di un anno di fornitura. Un premio speciale è andato inoltre alla coppia con il costume più apprezzato: Claudia e Alessandro nel ruolo di Olivia e Braccio di Ferro.

Tra meno di un mese sempre a Careggine prenderà il via la Festa della salsiccia al metro e ne vedremo davvero delle belle…

Commenti

1


  1. <>. Pover’uomo il vincitore, sarà distrutto!

Lascia un commento