Palestre a cielo aperto; attività fisica nei giardini pubblici

ALTOPASCIO - Palestre a cielo aperto, per favorire la socialità e vivere i parchi pubblici di Altopascio. E' partita lunedì scorso 5 giugno e durerà fino al 31 luglio il progetto della giunta D'Ambrosio volto ad animare e a tenere vivi gli spazi pubblici comunali con attività all'aria aperta, che sviluppino sempre più il senso di comunità tra cittadini dello stesso territorio.

-

 

La zona interessata è quella del Parco Aldo Moro, a pochi passi dal centro storico di Altopascio, che nei giorni di lunedì e venerdì, dalle 18,30 alle 19,30, vede cittadini di ogni età fare ginnastica insieme. Il corso estivo riprenderà poi il 1° settembre per continuare fino al 15 settembre, negli stessi giorni. Gli istruttori qualificati dell’associazione L’Acquario di Altopascio che si è aggiudicata la manifestazione d’interesse indetta dal Comune, seguono i partecipanti nelle loro necessità, cercando il più possibile di sviluppare e attuare programmi in linea con la preparazione atletica di ognuno. Sono previsti anche momenti di ginnastica dolce per gli anziani.

«È un progetto – ha spiegato l’assessore al sociale, Ilaria Sorini – che va oltre l’idea della semplice attività fisica e che punta a valorizzare gli spazi pubblici, favorendo momenti di socializzazione tra le persone. I luoghi più frequentati sono anche i più sicuri ed è giusto che gli altopascesi tornino ad amare il proprio paese, anche nelle aree comunali aperte a tutti, e tornino a viverlo in ogni suo aspetto.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento