Spettacolo e bellezza al Trofeo Irene Bacci; vince S.Giorgio Desio

GINNASTICA RITMICA - Si è svolta al Palatagliate l’ottava edizione del Trofeo Irene Bacci, dedicato alla dirigente e tecnica lucchese prematuramente scomparsa. La gara, di livello nazionale, è ormai diventata un punto di riferimento della Ginnastica Ritmica sul territorio nazionale. Anche quest’anno la partecipazione è stata numerosa con 13 società sportive di cui 4 toscane.

-

S.GiorgioA vincere il trofeo societario è stata infatti la pluripremiata società e campione italiana in carica San Giorgio Desio, che nelle sette categorie scese in pedana ha totalizzato ben 60 punti. Al secondo posto, distanziata di soli 5 punti, l’Aurora Fano, sempre presente a Lucca e attualmente in testa all’albo d’oro del trofeo Irene Bacci, e al terzo posto la Ginnastica Rimini con 20 punti.

Per le Allieve A1 (anni 2008-2009), corpo libero e fune, vince Pazzaglia Martina (Ginnastica Rimini) con 23,350 punti, seconda Marta Leombrini (ASD Nicla L’Aquila) con 21,850 punti, terza Anita Cecconi (Maxisport Firenze) con 19,000 punti. Per le Allieve A2 (anno 2007), corpo libero e cerchio, 1° posto per Galli Giorgia (San Giorgio 79 Desio), con 24,600, secondo posto per Sofia Di Dio (Maxisport Firenze), con 20,600 punti e terza Selena Cianci (Ginnastica Rimica Lucca), con 20,400 punti. Grande soddisfazione per la società organizzatrice che vede finalmente una sua ginnasta su un così prestigioso podio. Da segnalare anche la prova della ginnasta lucchese Isabel Puccinelli giunta 7° con 19,200. Per le Allieve A3 (anno 2006), palla e clavette, vince Elisa Badioli (Aurora Fano), con 27,450 punti, al secondo posto Gaia Pozzi (San Giorgio Desio) con 26,250 punti, e terza Marta Santangelo (ASD Nicla L’Aquila). Per le Allieve A4 (anno 2005), 1° posto per Giulia Sanchioni (Aurora Fano), con 27,700 punti, 2° posto per Giulia della Felice (Aurora Fano) con 27,450 punti e terzo gradino del podio per Federica Conti (Ginnastica Rimini), con 26,000 punti. Classifica delle Junior 1 (anno 2004), palla e clavette, vince Alexia Gorina (Gimnall Pesaro), con 26,350 punti, seconda Emma Battoraro (Casati Arcore), con 22,650 punti, terza Nastassia Damaskanava (Centro Olimpico Gomel) con 22,600 punti. Per le Junior 2-3 (anno 2002-2003), cerchio e nastro, vince Sofia Bevilacqua (Aurora Fano), con 34,250 punti, seconda Martina Brambilla (San Giorgio Desio), con 28,400 punti, e terza Carlotta Roverato (Ginnastica Patavium Padova) con 26,450 punti. Infine per la categoria Senior (anno 2001 o precedenti), clavette e nastro, 1°posto per Francesca Ferrari e 2 ° posto per Martina Germani entrambe della San Giorgio Desio. In definitiva la manifestazione ha costituito l’ideale occassone per il pubblico lucchese appassionato di assistere ad uno spettacolo di eccellente livello tecnico, mentre i curiosi hanno scoperto il fascino e la bellezza di una disciplina altamente spettacolare e difficile.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento