Stefano Gori cala il Triplete ad Isernia: 100, 200 e 400 con dedica speciale

ATLETICA - L'intramontabile Stefano Gori, quasi un highlander dello sport paraolimpico italiano. Il fote atleta non vedente di Ponte a Moriano ha infatti conquistato altri tre titoli italiani nella categoria T11 alla rassegna tricolore svoltasi allo stadio Lancellotta di Isernia. Accompagnato dalla guida Patrizio Andreoli Gori ha trionfato sabato su 100 e 400 e poi nella giornata di domenica anche su 200.

-

Tre ori per Gori, che sommati a quelli vinti nei suoi 21 anni di attività agonistica, fanno un totale di 71 titoli italiani assoluti. Stefano ringrazia tutti i sostenitori e vuole ricordare con queste vittorie la perdita di un caro amico, Giuseppe Lucchesi, ex presidente del Centro Sportivo Italiano di Lucca.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.