La magnifica bellezza del laghi dell’Alta Garfagnana: Vagli e Gramolazzo

VALLE DEL SERCHIO - Tra le zone più apprezzate dei turisti che frequentano la Valle del serchio e Garfagnana ci sono le località arricchite dalla presenza di un Lago. Iniziamo da Vagli, nonostante le acque causa la siccità stiano lentamente abbassandosi, i turisti sembrano gradire molto questo ambiente.

-

 

Tra le mète più frequentate c’è il ponte a funi sospese, quest’anno arricchito di una parte del calpestio trasparente che continua a creare un certo imbarazzo ai tanti visitatori. Come avviene ormai da tempo Vagli domenica scorsa è stata invasa da migliaia di turisti che tra le tante attrazioni prediligono il giro del lago transitando, appunto, sul ponte a funi sospese.

Ad una manciata di chilometri, oltre Campocatino si scende verso la valle dell’acqua bianca fino a Gorfigliano. Da lì poco più avanti s’incontra il lago forse più bello da vedere, quello di Gramolazzo, dove è possibile praticare tante attività: dalla pesca al nuovo, alla vela fino alla balneazione. Anche in questo caso sono davvero tanti i turisti che hanno scelto di trascorrere il week end a diretto contato con la natura. Da sottolineare che per favorire l’attività turistica l’amministrazione comunale di Minucciano ha realizzato molti interventi di valorizzazione e accoglienza turistica lungo il lago.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento