La Sicurezza in versilia nella stagione estiva

VIAREGGIO - Si è svolta a Villa Paolina a Viareggio, presieduta dal Prefetto Maria Laura Simonetti, una riunione tecnica di coordinamento delle Forze dell'Ordine che aveva come tema la sicurezza durante la stagione estiva.

-

 

Ospitati nelle sontuose stanze di Villa Paolina, il Prefetto, il Questore e i massimi gradi di tutte le forze dell’ordine della provincia hanno pianificato le azioni per incrementare la sicurezza a Viareggio. Partendo dai dati. Rapine dimezzate, furti ridotti sensibilmente. Nei primi sei mesi dell’anno a Viareggio ci sono stati 134 arresti, tra polizia e carabinieri, e 247 denunce. Oltre alle zone rosse sorvegliate da sempre (pinete, darsene e stazione), c’è grande attenzione al confine con Vecchiano, alla Bufalina. Zona preda di prostituzioni di ogni tipo, spaccio continuo nella macchia e attraverso i binari della ferrovia a ridosso di Torre del Lago. Infine un appello ai viareggini, per rendere la città più sicura.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.