Riecco la Promozione 2017/2018 grandi firme e a sei stelle

CALCIO PROMOZIONE - Andiamo a presentare il campionato 2017/2018. Un torneo che si profila di assoluto interesse anche tecnico con la presenza di alcune nobili decadute quali Camaiore e Pietrasanta. In totale saranno addirittura sei le squadre della provincia in lizza. Il torneo scatterà domenica 17 settembre e avrà gironi a 16 squadre.

-

 

Perduto il Castelnuovo, ripescato in Eccellenza dove sarà anche l’unica nostra rappresentante, il campionato di Promozione avrà comunque uno spessore tecnico ed un interesse come poche volte è accaduto negli ultimi anni. Ci saranno infatti due nobili decadute ad impreziosire il torneo che avrà tre raggruppamenti regionali a 16 squadre: il nostro presumibilmente ancora una volta sarà il girone A. Parliamo di Camaiore e Pietrasanta che con una clamorosa e poco piacevole accoppiata sono riuscite entrambe a retrocedere in un campionato che non rispecchia assolutamente il loro blasone. Tra l’altro si era temuto che il Pietrasanta potesse ripartire addirittura dal 3a categoria ma per fortuna il presidente Carlo Ciaponi ha rilanciato la sfida tanto che proprio la squadra biancoclestete affidata a Marco Del Medico potrebbe essere una delle grandi favorite. Ma lo stuolo delle compagini della provincia è rappresentato anche da realtà della Piana di Lucca e dintorni. Alle riconfermate Lammari e Vorno vanno infatti aggiunte le neopromosse Villa Basilica e Folgor Marlia, per entrambe si tratta di un gradito ritorno in categoria. Ricordiamo infine che il campionato inizierà domenica 17 settembre e che sarà preceduto dal 3 settembre dalla Coppa Italia dove avremo una ghiotta anticipazione sui molti derby che del resto caratterizzeranno poi l’intera stagione.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento