E’ scomparso il colonnello Fausto Viola

LUCCA - E' scomparso il Colonnello Fausto Viola, presidente dell’Associazione Volontari della Libertà Lucca, da anni impegnato nei percorsi di memoria della lotta di Liberazione degli uomini e donne della lucchesia. Viola, che aveva 84 anni, ha saputo ridare forza e vigore al Museo della Liberazione.

-

Nel suo incessante lavoro ha salvaguardato non solo gli oggetti e i cimeli che ricordano il sacrificio di sacerdoti come Don Aldo Mei, ma anche tutto l’archivio che fin dal 1950 certifica l’incessante lavoro di coloro che vissero gli orrori della guerra. Il suo impegno nel lanciare progetti con le scuole e collaborazioni con il provveditorato agli studi, ha permesso dal 2014 ad oggi di poter accogliere al Museo centinaia di studenti e docenti.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento