Tour concluso per gli alfieri del Torretta Bike

CICLISMO - La sfida lanciata era a dir poco ambiziosa, ma è stata vinta... senza dubbio. Si è conclusa questa domenica l'avventura degli alfieri del Torretta Bike sul Grand Combin, al confine tra Val d'Aosta e Svizzera.

-

 

Quattro giorni su questo massiccio montuoso che supera i 4.000 mt tra scenari mozzafiato e sentieri durissimi. I bikers di Porcari si sono dimostrati grandi atleti, in grado di affrontare e superare il durissimo percorso, forse davvero il più impegnativo tracciato in questi anni di tour.

27 ore e 170 km percorsi per 6.500 mt di dislivello, il tutto pedalando sempre quota 2.000. Tanti i km percorsi con la bici in spalla. Davvero eccezionale. Qualche caduta, senza conseguenze, non ha provocato particolari rallentamenti. Adesso qualche giorno di meritato riposo per la squadra del presidente Tomei, poi sarà la volta di pensare alla prossima, esaltante, sfida con la natura e sé stessi. “Sono molti anni che stiamo pensando al Cammino di Santiago” ha anticipato il presidente.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento