Il bilancio di coach Barbiero dopo la prima settimana di lavoro

BASKET A1 DONNE - Ad una settimana dall’inizio della preparazione è tempo di primi bilanci in casa Gesam Gas e Luce Le Mura Lucca. E chi meglio di coach Loris Barbiero può raccontare quanto successo nei primi sette giorni di raduno.

-

 

A poco più di una settimana dall’inizio della preparazione, e in attesa dele tre straniere, il neotecnico del Gesam Le Mura  Loris Barbiero, palesa buone sensazioni. Il lavoro procede con un discreto ritmo ma soprattutto con tanta serenità che poi è quella che permette di gettare le basi per intensificare il lavoro in palestra e che consente al gruppo di  conoscersi nel giusto modo. Tutto ciò è davvero importante perché il gruppo è quasi tutto nuovo, staff tecnico in primis ma anche le ragazze. Queste prime settimane serviranno moltissimo per trovare certezze e diventare squadra. A Barbiero sta piacendo anche la disponibilità che ho trovato da parte di ogni atleta. Tanta voglia di fare che lo soddisfa, anche perché non è facile per loro cambiare metodo di lavoro ma l’idea che un pò tutti si erano fatti in fase di allestimento del roster è confermata in pieno dall’impegno e dalla disponibilità delle ragazze sul parquet. Del resto anche società e città stanno facendo di tutto per mettere la squadra campione d’Italia nelle migliori condizioni per lavorare anche se non si deve dimenticare che Le Mura riparte, è vero con lo scudetto sulla maglia, ma con un gruppo nuovo che deve imparare a conoscersi e diventare squadra. Toccherà a Crippa & C.alimentare quell’entusiasmo derivato dallo scudetto dello scorso anno. Non a caso lo striscione appeso alla transenna del Palatagliate da inizio raduno che recita “Difendiamolo tutti insieme”, è un esempio perfetto di come ci troviamo di fronte ad una ripartenza, quasi ad uanno zero, consapevoli però di quello che la squadra dovrà fare per far continuare a far sognare e ad entusiasmare una città intera.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento