Il rapporto tra Pascoli e d’Annunzio in un doppio convegno

BARGA - Prosegue il sodalizio che il Vittoriale degli Italiani e Casa Pascoli hanno stretto con Magnifiche Presenze, progetto che ha avviato una nuova stagione di studi sulle figure dei due letterati.

-

 

Già concretizzatosi nelle tre mostre inaugurate rispettivamente al Vittoriale degli Italiani e a Casa Pascoli – visitabili fino al 31 gennaio 2018 – e a La Versiliana – fino al 10 settembre – il circuito culturale prende ora la forma di una due giorni di studi dal titolo Il fanciullo e il fanciullino. D’Annunzio e Pascoli contemporanei del futuro, che si svolge oggi  nella sala consiliare del comune di Barga e sabato 16 settembre al Vittoriale degli Italiani a Gardone Riviera.

A Barga il primo appuntamento al Teatro dei Differenti. Ospiti: Paolo Buchignani dell’Università per Stranieri Dante Alighieri di Reggio Calabria, Luísa Marinho Antunes dell’Università di Madeira, Geoffrey Brock della University of Arkansas, Alice Cencetti dell’Università di Firenze, Sara Moscardini della Fondazione Giovanni Pascoli e Simona Costa dell’Università di Roma 3.

Il convegno, sia quello di Barga che quello di Gardone Riviera che si terrà poi sabato 16, vede il patrocinio del Consiglio dei Ministri, del Ministero dell’Istruzione e del Ministero dei Beni e delle Attività Culturali.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento