Solo disagi per il maltempo in provincia

LUCCA - Il tremendo nubifragio della notte di sabato che ha causato 7 morti nella vicina Livorno, si è abbattuto anche sulla nostra provincia ma, fortunatamente, non ha provocato particolari danni.

-

 

Tutti i canali del reticolo minore sono stati osservati speciali per tutta la notte, ma l’intero sistema idrico ha tenuto bene, anche grazie ai bassi livelli causati dalle scarse precipitazioni di questo periodo. Per tutta la notte e fino alle prime ore di domenica mattina gli spalti sotto le mura nella zona del baluardo San Paolino sono stati allagati, così come parte dell’area del campo Balilla dove è in allestimento il palco per il concerto dei Rolling Stones. Preoccupante la situazione dell’ Ozzeri nella zona di Pontetetto, dove le piante galleggianti hanno formato una sorta di tappo sotto il ponte, situazione che in caso di nuove precipitazioni potrebbe diventare rischiosa. I vigili del fuoco sono intervenuti nella notte per l’incendio della centralina elettrica che serve la zona di Nozzano e Balbano, dove per tutto il giorno le squadre di tecnici dell’Enel hanno lavorato per ripristinare la situazione. La protezione civile ha effettuato sopralluoghi in tutto il territorio, ma vista la situazione relativamente tranquilla, ha inviato numerose squadre a supporto nelle zone di Pisa e Livorno.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento